Elezioni europee, Salvini: «Tajani? Sbaglia ad allearsi con la sinistra»

EMBED
«Chi nel Centrodestra preferisce la Sinistra alla Lega, ai francesi, agli olandesi e agli austriaci commette un errore incredibile. Perché questa Europa con la sinistra al governo è quella dei tagli alla sanità, alla scuola, all'immigrazione incontrollata, allo strizzare l'occhio al fanatismo islamico che ha fatto un altro morto ieri in Europa. A me spiacerebbe che qualcuno di Centrodestra preferisse la Sinistra agli alleati di Centrodestra». Lo ha dichiarato il segretario della Lega Matteo Salvini a margine dell'evento 'Free Europe' del gruppo Identità e Democrazia a Firenze. «Si riferisce al vicepresidente del Ppe e suo alleato di governo Tajani?", chiede un giornalista. "Eh, Sbaglia. Chi sceglierà la Lega alle Europee sceglie l'alternativa a Macron, ai socialisti e ai comunisti. La Lega non governerà mai con Macron, ai socialisti e ai comunisti. Io fra Macron e Bardella-Le Pen non ho dubbi», ha detto Salvini. «Faccio un invito al Centrodestra italiano a stare unito in Europa. Non posso imporre niente a nessuno. Leggevo che Gentiloni sta già preparando l'inciucio popolari-socialisti. Oggi presentiamo un'idea di Europa diversa. Non l'Europa dei punti percentuali e del deficit, ma del lavoro, della sicurezza, del buonsenso. Se qualcuno preferisce inciuciare con i socialisti io non posso mica impedirglielo», ha concluso il vicepremier e ministro. (LaPresse)