Di Maio: «Se Salvini si sente solo gli manderemo un peluche»

EMBED
«Se il ministro dell'Interno si sente solo e non gli possiamo nemmeno rispondere che ci sono strade alternative per risolvere il problema per sempre, vorrà dire che gli invieremo un peluche, che vi devo dire». Così il vicepremier Luigi Di Maio a margine della cerimonia per i 202 anni della polizia penitenziaria.

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Romani pronti al rientro ma potrebbero ripensarci

di Mauro Evangelisti