De Micheli (Pd): «Posizione Di Maio incomprensibile, è tornato indietro»

EMBED
"Un comportamento per noi incomprensibile che non ci fa cambiare linea e posizione rispetto al Governo". Così la vicesegretaria del Pd Paola De Micheli commenta la posizione del capo politico M5S Luigi Di Maio al termine delle consultazioni con Giuseppe Conte. "Non comprendiamo la posizione di Di Maio, è tornato indietro" ha precisato De Micheli. "Il sospetto che ci siano dei problemi all'interno del M5s è piuttosto elevato" ha sottolineato.

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Nel bagno delle donne il messaggio che gli uomini non scriverebbero mai

di Pietro Piovani