De Luca: «Troppi giovani nei locali, servirebbe un lanciafiamme»

EMBED

«Lasciamo perdere l’imbecillità dilagante che confonde la responsabilità con la libertà. Per quanto mi riguarda mettiamo 200 green pass. Ai giovani dico di non fare gli scapigliati, la sera, la notte durante la movida. Nei locali uno addosso all’altro. Qualcuno avrebbe detto che serve un lanciafiamme», così Vincenzo De Luca durante un intervento a Pozzuoli. E ancora: «Dobbiamo ascoltare tutti e poi dobbiamo decidere quello che è giusto per la tutela, la salute e per la libertà. Quelli che vanno in piazza a dire scemenze sono i nemici dell'economia del lavoro e della vita. Perché più si prolunga l'epidemia Covid meno cresce l'economia e la possibilità di vivere. Più siamo responsabili - ha precisato - prima completiamo la campagna di vaccinazione e prima torniamo ad aprire le scuole con i ragazzi in presenza e a rilanciare l'attività economica. Dunque massima responsabilità se vogliamo tornare a vivere al di là della demagogia». / Facebook Vincenzo De Luca Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev agenziavista.it