«Mia madre capì di me e mi disse "ho paura per te"». E la senatrice di Forza Italia si commuove in Aula dopo il coming out

Video
EMBED

«Quando capì di me mia madre disse: 'Ho paura per te'». Barbara Masini, senatrice di Forza Italia che ha fatto coming out alcuni giorni fa e che -seppure con alcune riserve- ha detto di essere favorevole all'apporvazione del Ddl Zan, si è commossa in Senato durante la discussione sul testo. «Tutti i genitori hanno paura per i loro figli, ma non tutti sono costretti ad avere paura per una società immatura che ritiene che tuo figlio o tua figlia possa o debba essere un soggetto più vulnerabile per quello che è. A tutti voi auguro di poter guardare negli occhi i vostri cari e anche quelli che un domani saranno diversi dai vostri desideri e potergli dire: 'Io ti ho protetto dalla paurà'. Ringrazio la mia capogruppo Annamaria Bernini, i miei colleghi e tutto il mio partito Forza Italia per il rispetto che mi ha sempre dimostrato». / WebTv Senato Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev agenziavista.it