Coronavirus, De Luca: «Troppo rilassati, rischiamo di non arrivare neanche a settembre»

EMBED
Sul coronavirus «bisogna fare attenzione, avere attenzione e senso di responsabilità. C'è stato un rilassamento grave. Noi stiamo valutando quotidianamente la situazione. Non è drammatica a condizione che ci sia senso di responsabilità da parte di tutti i cittadini. C'è stato un rilassamento preoccupante in questi mesi e rischiamo di non arrivare neanche al mese di settembre». Lo ha detto a Salerno il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca, a margine dell'incontro con i vincitori del concorso regionale. (Video Facebook Vincenzo De Luca)

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani