Casapound, Virginia Raggi: «La scritta va rimossa»

EMBED
Blitz di Virginia Raggi presso la sede di Casapound in via Napoleone III a Roma, dove alcuni agenti della polizia municipale di Roma Capitale stanno notificando il provvedimento che impone di eliminare la scritta Casapound dall'edificio occupato, nel cuore del quartiere Esquilino. La scritta è incisa all'entrata dello stabile, in caratteri "fascisti". (video Daniele Leone/Ag.Toiati)

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma, istrice gigante a spasso su Lungotevere: la Capitale sempre più bestiale

di Veronica Cursi