Covid Lombardia, Fontana: «Le decisioni non vengano prese su dati di dieci giorni fa»

EMBED

"Il governo sta decidendo in quale fascia inserire la regione Lombardia, ma purtroppo lo sta decidendo utilizzando dati vecchi di oltre 10 giorni durante i quali i nostri cittadini hanno fatto sacrifici per contenere la diffusione del virus", ha dichiarato il presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana riguardo al nuovo Dpcm che dovrebbe entrare in vigore da venerdì 6 novembre. Il governatore sostiene che "oggi i dati attuali ci sono ed è sulla base di questi che dovrà essere presa una decisione".

Salvini: «Passa proposta Lega, estate senza cartelle esattoriali»