Maxi-truffa a perugia nel settore carburanti, 3 arresti

EMBED
(LaPresse) Sarebbero gli artefici di una colossale “frode carosello” su scala internazionale nel settore dei carburanti, che ha consentito di sottrarre al fisco quasi 100 milioni di euro di IVA e di riciclare circa 10 milioni di euro di proventi illeciti. L'operazione della Guardia di finanza di Perugia ha portato all'arresto di 3 persone e al sequestro preventivo di beni per 110 milioni di euro. E' l'epilogo di oltre due anni di indagini nei confronti di 50 persone e 33 società

LE VOCI DEL MESSAGGERO

#poivorrei: cosa sognate di fare dopo la quarantena?

di Veronica Cursi