La prima Citroen AMI-100% ëlectric sulle strade italiane

EMBED

Si chiama Federica Levy, ha 16 anni ed è la prima Cliente in Italia a cui è stata consegnata la sua AMI-100% ëlectric. Per spostarsi quotidianamente, AMI-100% ëlectric rappresenta la soluzione di mobilità rivoluzionaria e anticonformista di Citroën, totalmente elettrica e accessibile a partire dai 14 anni, che risponde alle sfide degli spostamenti urbani nel rispetto dell’ambiente. Agile e compatta, semplifica i percorsi in città e il parcheggio. Confortevole e protettiva, accoglie comodamente due persone sedute una di fianco all’altra, in un abitacolo spazioso, chiuso, riscaldato e luminoso. Permette l’accesso alle zone nei centri città, incluse quelle riservate ai veicoli a basse emissioni, con una guida facile e silenziosa. La sua autonomia di 75 km è perfettamente adatta agli spostamenti urbani e peri-urbani e ben superiore alla distanza media percorsa nel quotidiano. Il motore da 6 Kw permette di viaggiare fino a 45 km/h. La batteria da 5,5 kWh agli ioni di Litio, si ricarica in sole 3 ore con una presa elettrica standard da 220V grazie al cavo previsto a bordo.

AstraZeneca, Speranza: «Stop vaccino per gli under 60»