Von der Leyen: «Non accetteremo referendum fasulli e annessioni dell'Ucraina»

Video
EMBED

«La Russia ha intensificato l'invasione dell'Ucraina a un nuovo livello. I falsi referendum organizzati nei territori occupati dalla Russia sono un tentativo illegale di accaparrarsi terre e di modificare con la forza i confini internazionali. La mobilitazione e la minaccia di Putin di utilizzare armi nucleari sono ulteriori passi sulla via dell'escalation. Non accettiamo il referendum fasullo e qualsiasi tipo di annessione in Ucraina», le parole della presidente della Commissione Ue von der Leyen. / Ebs Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev