Von der Leyen: «Da Danimarca ventilatori e ospedale da campo a Italia»

EMBED
(Agenzia Vista) Bruxelles, 14 aprile 2020 Von der Leyen: "Da Danimarca ventilatori e ospedale da campo a Italia" "Il coronavirus ha colpito tutti i paesi dell'UE. Ha messo sotto pressione tutti i nostri sistemi sanitari. Ma alcuni paesi, in particolare Italia e Spagna, sono stati colpiti prima e molto più duramente di altri. Il sostegno dell'UE e di altri paesi dell'UE è fondamentale per aiutarli a far fronte alla pandemia. La nostra solidarietà europea può salvare vite umane. Ciò di cui gli ospedali di questi paesi hanno più bisogno sono i ventilatori respiratori. Sono grato alla Danimarca che invierà ventilatori e un ospedale da campo mobile in Italia. Ciò accade pochi giorni dopo che squadre di medici e infermieri europei provenienti dalla Romania e dalla Norvegia sono stati dispiegati in Italia attraverso il meccanismo di protezione civile dell'UE. Ulteriore sostegno verrà dall'UE. Stiamo creando una riserva strategica di ventilatori per inviarli nei paesi che ne hanno maggiormente bisogno. La Romania si è offerta di essere il primo paese ad ospitare questa riserva dell'UE. I primi 150 ventilatori, pagati dal bilancio dell'UE, sono in produzione e verranno spediti immediatamente nei paesi più bisognosi. Stiamo anche acquistando insieme, tramite appalti congiunti, ventilatori e dispositivi di protezione come maschere. In questa crisi senza precedenti, siamo più forti insieme, nell'Unione europea". Così la presidente della Commissione Ue, Ursula von der Leyen, in un video messaggio. Fonte: Ebs Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

Movida, Gianluca Vacchi in consolle a Roma e il pubblico balla (senza mascherine)