Svizzera, sparatoria a Sion: 2 morti e un ferito, killer in fuga

EMBED
In Svizzera è in corso una caccia all'uomo dopo che due persone sono state uccise a colpi di arma da fuoco e un'altra è rimasta ferita nella città meridionale di Sion. Lo riporta la Bbc sottolineando che secondo la polizia della regione di Valois l'uomo armato ha sparato diversi colpi di arma da fuoco poco nelle prime ore di questa mattina. Le sparatorie sono avvenute in due luoghi separati della città e l'autore sarebbe pericoloso e non andrebbe avvicinato, ha riferito la polizia Secondo quanto riferito dal quotidiano locale Le Nouvelliste, sono stati sparati colpi d'arma da fuoco contro l'impresa di verniciatura Sarsa nei quartieri di Ronquoz e Potences. Il sospettato di 36 anni è stato visto per l'ultima volta alla guida della sua Peugeot 206 Cabriolet grigia e posti di blocco sono stati istituiti intorno a Valois nel tentativo di impedire al presunto attentatore di lasciare il Paese.