Senatrice in carcere va dal dentista e fugge con una corda giù dalla finestra

EMBED
Una fuga degna di un film di azione quella messa in atto da una ex senatrice colombiana, condannata a 15 anni di prigione per frode elettorale. Aida Merlano, riconosciuta colpevole di aver comprato voti alle elezioni generali del 2018, ha approfittato di una visita dal dentista a Bogotà, autorizzata dalle autorità, per calarsi da una finestra con una corda e sfuggire così al controllo delle guardie carcerarie. Ad attenderla giù un complice a bordo di una moto.

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Zero pubblico, il Bioparco pensa ai fondi

di Marco Pasqua