Ryanair, si squarcia l'ala del Boeing diretto a Bari. «Atterraggio da film a Francoforte»

EMBED
Uno squarcio su un'ala di un Boeing Ryanair ha causato un forte ritardo per un volo della compagnia low cost irlandese partito ieri sera da Francoforte, in Germania, e diretto a Bari. Il volo doveva arrivare alle 21, e invece è atterrato un quarto d'ora dopo la mezzanotte: dopo 40 minuti dalla partenza infatti, come hanno raccontato alcuni passeggeri, l'aereo è dovuto ritornare nello scalo tedesco a causa del grave problema tecnico. Lo squarcio sull'ala (come si vede nella foto diffusa per prima da Coratoviva.it) ha costretto dunque il pilota a effettuare un atterraggio d'emergenza, conclusosi per fortuna senza problemi. Sul posto erano pronti mezzi dei vigili del fuoco e del servizio di emergenza. I passeggeri hanno poi preso un altro velivolo per raggiungere l'aeroporto 'Karol Wojtyla' nel capoluogo pugliese. Lo stesso mezzo è poi ripartito per Francoforte da Bari alle 0.40 invece che, come previsto, alle 21.25.

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Con la febbre in aeroporto non si finisce in quarantena

di Mauro Evangelisti