Rischia di morire sul deltaplano: l'imbracatura non è attaccata e vola sospeso nel vuoto

EMBED
Il fotografo americano Chris Gursky decide di provare per il prima volta il volo in deltaplano durante la sua vacanza in Svizzera. La sua imbracatura di sicurezza, però, non è attaccata a dovere e si trova ad affrontare l'esperienza come un vero incubo: sospeso per circa due minuti a un'altezza elevatissima, aggrappato con tutte le sue forze all'istruttore. Riuscirà fortunatamente a salvarsi ma riporterà una frattura. (Youtube / Gursk3)

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani