Premio Nobel per la pace al premier Etiope

EMBED
Il premier etiope Abiy Ahmed Ali ha vinto il premio Nobel per la pace. E' stato premiato per aver messo fine a una guerra durata 20 anni con l'Eritrea e per i suoi sforzi per riportare la pace nel Nord Est dell'Africa. "Sono onorato e felice è un premio assegnato all'Africa" ha commentato il 43enne, primo ministro di Addis Abeba, che ha battuto candidati fra cui spiccavano la 16enne ambientalista svedese Greta Thunberg, e l'Unhcr, agenzia Onu per i rifugiati. Tantissimi i messaggi di solidarietà e congratulazioni, dal presidente egiziano Abdel Fattah al Sisi a quello israeliano Benjamin Netanyahu.

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani