Migranti, Von Der Leyen: «L'Italia merita solidarietà»

EMBED
«È un obbligo umano salvare le persone che stanno affogando». Lo afferma la neopresidente della Commissione europea Ursula von der Leyen in relazione alla politica migratoria del ministro dell'Interno Matteo Salvini. «Ciò che l'Italia vuole è una riforma del sistema disfunzionale di Dublino. E devo ammettere che mi chiedo come possa essere stato firmato un accordo così sbagliato», sottolinea von der Leyen, aggiungendo: «Posso capire che i Paesi del confine esterno non vogliano essere lasciati soli nella gestione della sfida migratoria. Meritano la nostra solidarietà».

LE VOCI DEL MESSAGGERO

«Eeeee Macarena!»: la foto che mostra quanto è complicato vivere a Roma

di Pietro Piovani