Il sindaco di Claviere: «Sconfinamento francese grave anche se è un errore»

EMBED
"Mi risulta che i respigimenti si facessero facendo attraversare con le proprie gambe i migranti, invitandoli ad andare via". Così Franco Capra, sindaco di Claviere,Torino. "Se è una cosa voluta è molto grave. Ma resta grave anche se è uno sbaglio" ha concluso il primo cittadino riferendosi alo sconfinamento della gendarmeria francese di venerdì scorso.


LE VOCI DEL MESSAGGERO

“Book crossing”, a Roma a volte non funziona

di Pietro Piovani