Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Il Messico trema ancora, due scosse in pochi secondi

EMBED
La terra torna a tremare in Messico. Un sisma di magnitudo 7.1 martedì sera è stato registrato a circa 50 miglia da Città del Messico con epicentro nella regione centrale di Puebla. Gli abitanti della capitale messicana si riversati in strada e ci sarebbero anche dei crolli. Lo scorso 7 settembre il paese centramericano era stato colpito da un sisma di magnitudo 8.2 che aveva provocato 90 morti.