Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Maltempo in Corsica: 3 morti e 12 feriti per i temporali

EMBED

Violenti temporali si sono abbattuti sull'isola francese della Corsica questa mattina, causando tre morti e una dozzina di feriti. Lo ha reso noto la prefettura corsa. Le vittime sono una ragazza di 13 anni, morta per la caduta di un albero in un campeggio nella città costiera di Sagone, una donna di 72 anni uccisa dalla caduta del tetto di un ristorante sulla sua macchina a Coggia, a sud di Sagone, e un uomo di 46 anni, ucciso in un campeggio nella città di Calvi. Uno dei 12 feriti è stato ricoverato in condizioni critiche. In alcune zone sono state registrate raffiche di vento superiori a 220 km/h, ha rilevato l'agenzia meteorologica nazionale francese Meteo France. Secondo la società elettrica francese Edf, circa 45.000 famiglie sono rimaste senza corrente. Circa 60 operazioni di salvataggio sono in corso lungo la costa occidentale per aiutare diverse navi incagliate e naufragate. Dopo un'estate di siccità, ondate di calore e incendi boschivi, negli ultimi giorni violenti temporali hanno colpito la Francia e i Paesi vicini. Nel sud della Francia, i temporali di mercoledì hanno allagato il porto vecchio di Marsiglia e il tribunale principale della città e hanno costretto a chiudere le spiagge vicine. Venti di oltre 100 km/h sono stati registrati in cima alla Torre Eiffel durante un'alluvione