​La macchina che raggiunge i 500 km/h (record) ha il nome di una lucertola

Martedì 20 Ottobre 2020

Freccia, rigorosamente a sinistra, e ciaociao Bugatti. Con un picco di 532 km/h la Tuatara (è il nome di una lucertola neozelandese) supera il record di velocità di 490 km/h del 2019 della Bugatti Chiron e sale sulle vette dell'ingegneria automobilistica. Prendete carta e penna: 532,7 km/h, una cifra complicata da piazzare sul tachimetro per chi vorrà superare questa impresa.

"La voglio". Bene, per chi volesse dare gas ai propri sogni, portafoglio permettendo, dovrà mettersi in fila. La SSC Tuatara entrerà in produzione solo per 100 fortunati. Nel video pubblicato su Youtube e girato il 10 ottobre scorso, il pilota britannico Oliver Webb mangia l'asfalto a una velocità supersonica sotto il sole del Nevada. Motore? Un V8 biturbo da 5,9 litri che "eccita" 1.750 cavalli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA