L'ultima trovata di Kim Jong Un: Testate nucleari miniaturizzate per missili balistici

EMBED
Il leader della Corea del Nord, Kim Jong Un, ha dichiarato che testate nucleari "sono state standardizzate per essere adatte a missili balistici", attraverso la miniaturizzazione. Lo ha riferito l'agenzia di stampa ufficiale KCN. Il dittatore si è fatto fotografare con quella che dice essere la bomba atomica miniaturizzata. Ma il ministero della Difesa sudcoreano ha dichiarato di non credere a Pyongyang. La dichiarazione di Seul è in linea con le precedenti posizioni sudcoreane e americane, secondo cui il Nord avrebbe fatto progressi nei tentativi di installare una testata nucleare su un missile, ma che non ci sarebbe alcuna prova che sia riuscito a farlo. Questa settimana Stati Uniti e Corea del Sud hanno iniziato esercitazioni militari su vasta scala, che il Nord ha definito "mosse di guerra nucleare" e a cui ha minacciato di rispondere con un'offensiva totale. La Corea del Nord ha condotto il suo quarto test nucleare il 6 gennaio, affermando di aver usato una bomba all'idrogeno miniaturizzata. Ma l'esplosione rilevata era, secondo gli esperti, troppo poco potente per essere coerente con l'affermazione di Pyongyang.

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Livercool vs A.C. Tua, quando il Fantacalcio imbarazza il nonno

di Raffaella Troili