Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Kim Jong-Un, il lancio del missile balistico sulle note di Gangnam Style: la parodia diventa virale sul web

EMBED

La tv di Stato nordcoreana Kctv ha mostrato una drammatizzazione del lancio del missile balistico intercontinentale 'mostruoso' effettuato ieri come fosse un film di Hollywood: enfasi e pathos, con un Kim Jong-un nei panni di un moderno Top Gun tra il giubbotto di pelle nera da aviatore e gli occhiali da sole scuri.

Il leader supremo, nei filmati rielaborati diffusi oggi e dedicati «all'impresa storica», cammina al rallentatore. Quando si aprono le porte dell'hangar esce seguito a passo d'uomo dal missile, il più potente mai testato dallo Stato eremita, capace di colpire qualsiasi parte del territorio americano. Guarda l'orologio mentre si avvicina il momento del lancio, così come fanno i due militari-scienziati che lo accompagnano a segnalare l'avvicinarsi del momento topico. Kim si sfila gli occhiali e dà il via libera con un cenno della testa: poi l'accensione e la partenza, quindi l'esultanza per l'esito dell'operazione.

 

«Il missile ha riscaldato la terra con la sua vampata di fuoco», dice una voce fuoricampo. La propaganda nordcoreana ha esaltato il Hwasong-17, il nome della nuova arma balistica intercontinentale, mostrando le foto e i video di Kim che guida le varie fasi delle operazioni attraverso i media statali, dall'agenzia Kcna, al Rodong Sinmun (la voce del Partito dei Lavoratori) e fino alla Kctv.

Sul web si sono scatenate le parodie, in un video virale la performance del leader nordcoreano viene accompagnata dalle note del celebre tormentone Gangnam Style.

Corea del nord lancia il super missile, «Vola a 6 mila chilometri, può arrivare negli Usa»