Egitto, Zaki resta in carcere altri 45 giorni

EMBED

La Corte penale del Cairo ha deciso di rinnovare di altri 45 giorni la custodia cautelare dell’attivista e studente dell’Università di Bologna Patrick Zaki, in carcere da febbraio con l’accusa di propaganda sovversiva sui social.A renderlo noto su Twitter è stata la ong Eipr. All'attacco Amnesty International Italia:  "Non ci sono parole per definire questo accanimento del potere giudiziario egiziano. Non ci sono parole per definire l'assenza di un'azione forte da parte del governo italiano" ha scritto su Twitter il portavoce Riccardo Noury.

AstraZeneca, Speranza: «Stop vaccino per gli under 60»