Coronavirus, sale a 259 bilancio dei morti in Cina

EMBED
È salito a 259 il numero dei morti in Cina a causa del coronavirus. Oltre 12mila le persone infette. In Europa sono 18 i casi accertati di contagio: sei in Francia, sei in Germania, due in Italia, due nel Regno Unito, uno in Finlandia e uno in Svezia. Stop ai voli da e per la Cina deciso dal governo italiano, che ha dichiarato lo stato d’emergenza e stanziato cinque milioni di euro. "La situazione è sotto controllo", rassicura il premier Conte. Nominato un commissario straordinario, Angelo Borrelli, capo della Protezione civile, mentre saranno rimpatriati lunedì gli italiani ancora presenti a Wuhan, città focolaio dell’epidemia. Per gli Stati Uniti si tratta di una "minaccia alla salute pubblica senza precedenti".

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Con la febbre in aeroporto non si finisce in quarantena

di Mauro Evangelisti