Coronavirus, sale a 259 bilancio dei morti in Cina

EMBED
È salito a 259 il numero dei morti in Cina a causa del coronavirus. Oltre 12mila le persone infette. In Europa sono 18 i casi accertati di contagio: sei in Francia, sei in Germania, due in Italia, due nel Regno Unito, uno in Finlandia e uno in Svezia. Stop ai voli da e per la Cina deciso dal governo italiano, che ha dichiarato lo stato d’emergenza e stanziato cinque milioni di euro. "La situazione è sotto controllo", rassicura il premier Conte. Nominato un commissario straordinario, Angelo Borrelli, capo della Protezione civile, mentre saranno rimpatriati lunedì gli italiani ancora presenti a Wuhan, città focolaio dell’epidemia. Per gli Stati Uniti si tratta di una "minaccia alla salute pubblica senza precedenti".

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani