Wuhan, dai palazzi le urla degli abitanti confinati

EMBED
Alcuni residenti del centro di Wuhan, confinati nei loro appartamenti o per scelta o per ordine delle autorità sanitarie, a causa del coronavirus che sta mietendo morti in Cina, hanno mostrato lo spirito fiero della città nell'affrontare l'epidemia. Come mostrato da alcuni video sui social diversi cittadini hanno fatto fronte comune cantando insieme l'inno nazionale o gridando, in mandarino, "“Wuhan, combatti!". Finora 106 i morti in Cina, ufficialmente più di 4500 i contagiati.

Coronavirus, 106 morti. Primo caso in Germania: altri sospetti a Pistoia e in Catalogna. Si valuta ponte aereo per italiani

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Che cosa fa litigare i negozianti e i padroni dei cani

di Pietro Piovani