Coronavirus, Australia: torna il lockdown a Melbourne

EMBED
La preoccupazione per l'impennata della pandemia di Covid-19 sta crescendo in Australia, dove a più di cinque milioni di persone è stato ordinato di rimanere confinati a Melbourne, la seconda città del Paese. Melbourne ha segnalato 191 nuovi casi in 24 ore; le nuove misure saranno in vigore per almeno sei settimane, ha annunciato il Primo Ministro dallo stato di Victoria, Daniel Andrews. Si tratta, secondo Andrews, dell'unica soluzione possibile perchè altrimenti, «potenzialmente», ci saranno «migliaia e migliaia di casi» in più. La maggior parte degli alunni seguirà di nuovo l'educazione a distanza, mentre i ristoranti e i caffè potranno servire solo pasti da asporto (video a cura di Cristiano Sala)

ALTRI VIDEO DELLA CATEGORIA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani