Virus Cina, Wuhan è una città fantasma

EMBED
Stazioni fantasma e strade semideserte a Wuhan, la città-focolaio dell'epidemia di coronavirus che ha già fatto in Cina 25 vittime. Qui è obbligatorio indossare le mascherini nei luoghi pubblici e sono stati cancellati tutti i treni e gli aerei in partenza.

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Con la febbre in aeroporto non si finisce in quarantena

di Mauro Evangelisti