Scoperta sotto l'Antartide una grotta di ghiaccio grande quanto Manhattan

EMBED
La Terra si sta riscaldando troppo. L'allarme questa volta arriva dalla Nasa, che ha trovato sotto l'Antartide una grotta di ghiacco grande quasi quanto Manhattan. La cavità si è formata a causa dello scioglimento del ghiacciaio Thwaites. L'agenzia agenzia spaziale americana lo ha scoperto grazie a immagini provenienti da ricognizioni aeree, e dati ricevuti da satelliti radar in orbita. Dallo studio arrivano altri dati allarmanti: entro il 2100 il clima diventerà sempre più variabile: farà più caldo nelle regioni artiche, nel Canada orientale e nell' America centrale, e più freddo nell'Europa nord occidentale. Secondo gli scienziati, però, c'è ancora tempo per rimediare, riducendo le emissioni di gas nocivi.


LE VOCI DEL MESSAGGERO

I muri dei bagni come social network: all'università si scrive di politica

di Pietro Piovani