All’Hilton di Buenos Aires la stanza di Barbie: 179 dollari a notte, full fino al 2015

EMBED
Il sogno di ogni bambina ora è diventato realtà: a Buenos Aires è stata allestita la prima camera a tema al mondo interamente dedicata a Barbie. La catena Hilton Hotel e il produttore di Barbie, la Mattel, hanno creato questa camera da letto da sogno circa 10 anni fa come prova e adesso è diventata una camera stabile dell’Hilton di Buenos Aires, la numero 136 al primo piano. All’interno tutti gli oggetti sono rosa e fucsia, c’è un televisore da 32 pollici che trasmette incessantemente cartoni animati di Barbie e una porta mette in comunicazione direttamente la camera con quella dei genitori. La permanenza all’interno della stanza per una notte costa 179 dollari ed è tutto prenotato fino a inizio 2015. Analia Ogando, Business Development Director dell’Hilton di Buenos Aires, ha spiegato che il progetto è nato con l’idea di innovare e “offrire sempre qualcosa di nuovo ai nostri clienti”.

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Con la febbre in aeroporto non si finisce in quarantena

di Mauro Evangelisti