Picchia la madre invalida: i carabinieri lo incastrano con le telecamere

EMBED

Terribile storia di violenze tra le mura domestiche a Sermoneta portata alla luce grazie ad un lavoro d'indagine molto laborioso condotto dai carabinieri della locale stazione su direttive e delega della Procura di Latina. Un uomo di 43 anni, residente della cittadina lepina, è stato arrestato per maltrattamenti in famiglia. E' accusato di aver commesso pesanti violenze ai danni della madre invalida ottantenne. Abusi perpetrati nel tempo, documentati dai militari grazie all'utilizzo di alcune telecamere installate all'interno dell'abitazione dell'anziana.
Qui l'articolo completo:Schiaffi, minacce e umiliazioni alla madre invalida: arrestato il figlio. I carabinieri lo incastrano grazie alle telecamere