Ue, Casini: "Non saranno rose e fiori, dovremo accettare i controlli"

EMBED
(Agenzia Vista) Roma, 15 luglio 2020 Ue, Casini: "Non saranno rose e fiori, dovremo accettare i controlli" Il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, riferisce al Senato della Repubblica in vista del Consiglio europeo del 17 e 18 luglio. L'intervento del senatore Pier Ferdinando Casini / Senato Tv Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani