Segre abbraccia Valerio, lo studente della Sapienza criticato per le sue idee di destra

EMBED
(Agenzia Vista) Roma, 18 febbraio 2020 Segre abbraccia Valerio, il ragazzo della Sapienza criticato per le sue idee di destra. Presso l’Università La Sapienza di Roma è stata conferita la laurea Honoris causa alla senatrice Liliana Segre, in occasione dell’inaugurazione dell’anno accademico dell’ateneo. Alla conferenza, tenutasi nell’aula magna del rettorato, hanno partecipato il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, la sindaca Virginia Raggi e il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti. Liliana Segre ha abbracciato Valerio Cerracchio, lo studente Sapienza scelto per intervenire durante il conferimento della laurea alla senatrice ma attaccato dagli studenti per le sue idee di destra Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Dalla candeggina ai contagi: ecco le bufale su cani e gatti

di Marco Pasqua