Raggi al Pd: "A Roma servono poteri speciali non un sottosegretario. Sono al Governo, agiscano"

EMBED
(Agenzia Vista) Roma, 27 agosto 2020 Raggi al Pd: "A Roma servono poteri speciali non un sottosegretario. Sono al Governo, agiscano" Alla Casa dell'Architettura la presentazione dei concorsi pubblici per la rigenerazione urbana di due aree della città di Roma, con la sindaca Virginia Raggi e l'assessore all'Urbanistica Luca Montuori. Così la sindaca a margine dell'evento: "Sottosegretario per Roma? Talvolta non si è proprio su un piano della realtà e si continua a parlare di quelli che sono giochi di palazzo e 'accordicchi' da vecchia politica. Si inizia a sentire parlare, finalmente, di poteri speciali per Roma Capitale, che dovrebbe essere il tema della legislatura, io li chiedo ormai da quattro anni a tutti i governi che si sono succeduti. Se davvero questa è l'intenzione di qualche esponente del Pd che si riempie la bocca di parole, ma quando è al Governo non fa nulla, ci dessero una dimostrazione della loro volontà e iniziassero a lavorare. Servono poteri speciali a Roma Capitale, come tutte le grandi capitali, non chiediamo né più né meno". Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani