Omofobia, Fico: "Chi discrimina si mette contro i principi della Costituzione"

EMBED
(Agenzia Vista) Roma, 17 maggio 2020 Omofobia, Fico: "Chi discrimina si mette contro i principi della Costituzione" "La nostra società deve fare dei passi in avanti rispetto al contrasto all’omotransfobia. La nostra Costituzione tutela ogni orientamento sessuale, chi discrimina si mette fuori dai paletti della nostra Carta. Le scelte di amore e di orientamento sessuale non possono essere sindacate in alcun modo da nessuna persona. Va detto con forza. Dobbiamo condannare con fermezza ogni episodio di violenza e discriminazione legato all’orientamento sessuale e di genere. Chi discrima impoverisce se stesso e la nostra società. Nella scorsa legislatura si era avviato un percorso per una legge contro l’omofobia. E’ un percorso che oggi deve essere ripreso al più presto”. Così il presidente della Camera dei deputati Roberto Fico in un videomessaggio inviato a GayNews.it in occasione della Giornata mondiale contro l’omotransfobia. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani