Mulé (FI): "Legge su defibrillatori in luoghi pubblici presto in Senato. Grande traguardo"

EMBED
(Agenzia Vista) Roma, 16 ottobre 2019 Mulé (FI): "Legge su defibrillatori in luoghi pubblici presto in Senato. Grande traguardo" “Non è un caso celebrare oggi alla Camera la Giornata Mondiale della Rianimazione Cardiopolmonare perché qui il 30 luglio è stata approvata una legge che prevede per l’Italia l’uso dei defibrillatori e soprattutto che tutti lo possono usare senza paura. Il defibrillatore è uno strumento salva vita e in Italia ci sono 70mila vite annue da salvare. Con questa legge che verrà approvata presto anche in Senato, introduciamo l’obbligo dei defibrillatori nei luoghi pubblichi, sui mezzi di trasporto ed ovunque possono servire. Inoltre avremo un app dove saranno individuati dal 118 la dislocazione dei defibrillatori. Un grande traguardo di civiltà”, così l’Onorevole Giorgio Mulè a margine della conferenza stampa tenutasi a Montecitorio. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma, sul tram 8 l'incontro con l'assassino

di Pietro Piovani