Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

'Diablo vive', a un anno dall'omicidio manifesti e murales a Roma per Piscitelli detto 'Diabolik'

EMBED
(Agenzia Vista) Roma, 08 agosto 2020 'Diablo vive', a un anno dall'omicidio manifesti e murales a Roma per Piscitelli detto 'Diabolik' Dopo che il Comune di Roma ne aveva imposto la cancellazione è apparso un nuovo murales per ricordare Fabrizio Piscitelli, alias Diabolik, davanti alla sede degli Irriducibili della Lazio in via Amulio. La via è stata inoltre tappezzata di manifesti per ricordare l’ultrà. Il tifoso laziale era stato ucciso al Parco degli Acquedotti un anno fa. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev