Covid, Regioni: "Risorse per servizi aggiuntivi Tpl vanno aggiornate"

Video
EMBED
(Agenzia Vista) Roma, 28 ottobre 2020 Covid, Regioni: "Risorse per servizi aggiuntivi Tpl vanno aggiornate" La riduzione della domanda di trasporto nelle ore di punta, le risorse straordinarie per la copertura dei mancati introiti delle aziende e le criticità riguardo ai controlli delle misure di sicurezze. Sono le questioni avanzate da Fulvio Bonavitacola, vicepresidente della Campania e coordinatore della Commissione Infrastrutture e Trasporti della Conferenza delle Regioni, durante l’audizione (in videoconferenza) dei rappresentanti della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome presso la Commissione Trasporti della Camera, sullo stato del trasporto pubblico locale con riferimento all’emergenza sanitaria, e nell’ambito dell’esame della proposta di legge recante “Legge quadro in materia di interporti”. Durante l’audizione sono intervenuti anche la vicepresidente della Regione Veneto, Elisa De Berti – che ha anche illustrato un documento della Conferenza delle Regioni in materia di interporti - e gli Assessori Giovanni Berrino (Regione Liguria), Guido Castelli (Regione Marche), Quintino Pallante (Regione Molise), Giorgio Todde (Regione Sardegna), Claudia Maria Terzi (Regione Lombardia) e Domenica Catalfamo (Calabria). / Camera web Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev