Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Corte dei Conti, Fimmanò: "Scenario critico, ma problema vero è capacità di resilienza del Paese"

EMBED
(Agenzia Vista) Roma, 25 giugno 2020 Corte dei Conti, Fimmanò: "Scenario critico, ma problema vero è capacità di resilienza del Paese" La cerimonia di parificazione del Rendiconto generale dello Stato per l'esercizio finanziario 2019. Hanno illustrato la relazione il presidente della Corte dei Conti, Angelo Buscema, il Presidente di coordinamento delle Sezioni riunite della Corte dei Conti, Ermanno Granelli, e il Procuratore generale della Corte dei Conti, Fausta Di Grazia. Presenti il ministro dell'Economia, Roberto Gualtieri, e il ministro della Giustizia, Alfonso Bonafede. La dichiarazione a margine di Francesco Fimmanò, componente del Consiglio di Presidenza della Corte dei Conti. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev