Coronavirus, Johnson: "State a casa, bisogna ridurre pressione su sistema sanitario"

EMBED
(Agenzia Vista) Londra, 30 marzo 2020 Coronavirus, Johnson state a casa, bisogna ridurre pressione su sistema sanitario Il videomessaggio del primo ministro britannico Boris Johnson, in quarantena in seguito alla positività al Coronavirus. / facebook Boris Johnson Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani