Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Gaffe di Biden: il presidente Usa chiama la Svezia Svizzera. «Sto diventando ansioso sull'espansione Nato»

EMBED

Gaffe geografica per il presidente Usa Joe Biden in conferenza stampa a Madrid, subito corretta. Biden stava parlando dell'adesione di Finlandia e Svezia, e ha confuso la Svezia con la Svizzera (anche in inglese sono abbastanza simili, Sweden e Switzerland): «Alcuni della stampa ricordano quando ho ricevuto una chiamata dal leader della Finlandia, che mi chiedeva se poteva venire a trovarmi. È venuto il giorno dopo e mi ha detto: 'Sosterrà l'adesione del mio Paese alla Nato?'. Abbiamo avuto poi una chiamata dal leader della Svizzera».

Zelensky: «Faremo di tutto per riportare a casa uomini e donne ucraine»

Qui Biden si è fermato un attimo, ha riso e si è corretto: «Mamma mia, sto diventando davvero ansioso di allargare la Nato....era la Svezia. È successo che è venuta il giorno dopo e voleva parlare di adesione alla Nato». Non è la prima volta che un presidente americano cade in errore in materia di geografia europea (famosa è rimasta la gaffe di Donald Trump, che ha definito il Belgio «una bella città»), ma capita anche in Europa che, per esempio, la Slovacchia venga confusa con la Slovenia.

Casa Bianca Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev