Autostrade, Toti: "Mit non si lavi coscienza chiudendo la Liguria"

EMBED
(Agenzia Vista) Genova, 11 maggio 2021 "Questo governo non può pensare di rimediare i danni di anni di incuria e mancate manutenzioni in un tempo irragionevole con la vita civile. Nessuno può pensare di lavarsi la coscienza chiudendo tutto quello che ritiene vagamente importante o in qualche modo sospetto perché se no in questa regione non si vive più. Serve un piano di priorità stabilito e condiviso". Lo ha detto il presidente della Regione Liguria, Giovanni Toti, parlando dei cantieri sulle autostrade liguri durante il punto stampa serale sul Covid. Facbook Toti Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

Movida, Gianluca Vacchi in consolle a Roma e il pubblico balla (senza mascherine)