Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Andrea Camilleri, Casellati lo ricorda in Aula al Senato: "Sua impronta tassello cultura italiana"

EMBED
(Agenzia Vista) Roma, 17 luglio 2019 Andrea Cammilleri, Casellati lo ricorda in Aula al Senato: "Sua impronta tassello cultura italiana" “Senatori, si è spento questa mattina, all'ospedale Santo Spirito di Roma il maestro Andrea Camilleri. Nonostante la malattia che da tempo lo aveva colpito Camilleri ha voluto fino all'ultimo regalarci opere indimenticabili che rappresentano un'eccellenza assoluta della letteratura contemporanea. Nella sua vita è stato tante cose: scrittore, autore televisivo, sceneggiatore, insegnante, divulgatore. E sempre i tratti dell'unicità, della fantasia e dell'originalità ne hanno caratterizzato le opere. Ha fatto conoscere al mondo la sua Sicilia. I profumi, i sapori, le atmosfere uniche di Vigata e del commissario Montalbano rappresentano un vero e proprio filone culturale che ha giustamente avuto negli anni un'ineguagliabile successo, sia in libreria, sia in televisione. Le sue prese di posizione, anche relative al dibattito pubblico, hanno sempre messo in primo piano l'amore per l'Italia e per il suo territorio. A partire dalla difesa dell'ambiente e del patrimonio storico e culturale. E proprio la sua impronta costituirà un'ulteriore tassello della cultura italiana. Vi invito ad un minuto di raccoglimento”. Così il Presidente del Senato Maria Elisabetta Alberti Casellati in Aula al Senato ricordando lo scrittore Andrea Camilleri, scomparso questa mattina. Fonte: Senato Web TV Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev