Coronavirus: Fondi "blindata", i posti di blocco e i controlli all'ingresso della città

EMBED
Non si entra e non si esce da Fondi, tutto intorno - agli ingressi della città - posti di blocco e richieste di autocertificazione per eventuali concessioni. Poche, pochissime da questa mattina. Un clima surreale, poche auto in giro, i controlli serrati dei carabinieri sia della tenenza locale sia della brigata mobile. Sorvegliato speciale il "Mof", il Mercato ortofrutticolo di Fondi, con lunghe file per l'accesso. Ai camionisti in arrivo da mezza Italia viene fatto il termoscan per verificare almento la temperatura corporea, mentre la Asl avvierà uno screening di massa per gli operatori del mercato.

Finora ai posti di controllo non si sono verificati particolari problemi. 

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani