Crollo ponte Genova, Toninelli: revocheremo concessione ad Autostrade

EMBED
"La prima cosa che faremo sarà rivedere la convenzione con Autostrade per l'Italia e revocarla". Dure le dichiarazioni del ministro dei Trasporti Danilo Toninelli, intervenuto a Genova dopo il crollo del ponte Morandi. "Mi pare del tutto evidente - ha continuato il numero uno alle Infrastrutture - che qualcuno non ha adempiuto a obblighi contrattuali chiarissimi, quelli della manutenzione. Certamente il ministero si costituirà parte civile" ha concluso il ministro pentastellato.


LE VOCI DEL MESSAGGERO

Nasce il corso di Osservatore per guardare bene le partite

di Mimmo Ferretti