Pompei, scoperto l'affresco a luci rosse di Leda e il Cigno

video
EMBED
Il ritratto di Leda, la bellissima regina di Sparta, mentre viene ingravidata da Giove, il re degli dei che pur di averla si è trasformato in cigno. Esplicito e sensualissimo, ricco di colori e sfumature che ne sottolineano l'altissima qualità esecutiva, è un grande affresco ritrovato nella camera da letto di una grande casa in via del Vesuvio, l'ultima meraviglia di Pompei. Un ritrovamento «eccezionale e unico», anticipa in esclusiva all'ANSA il direttore del Parco Archeologico Massimo Osanna.