Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Colosseo "segreto": il nuovo percorso dei sotterranei dopo il restauro finanziato da Tod's.

EMBED

Servizio Laura Larcan - Video Andrea Giannetti/Ag.Toiati

Il Colosseo come non è stato mai visto prima, dal basso verso l'altro, dai sotterranei che rappresentano il cuore della macchina da spettacoli più grande dell'antichità. Una nuova passerella di quasi 170 metri permette di attraversare per la prima volta tutta la parte ipogea dell'Anfiteatro Flavio, di vedere le strutture millenarie e gli spazi funzionali agli spettacoli sull'arena. Due lunghi corridoi ad anello e decine di passaggi rettilinei che costiuivano il dietro le quinte dei ludi gladiatori e delle cacce con belve. Il nuovo percorso accessibile al pubblico dal 26 giugno (su prenotazione) è il frutto dell'imponente restauro dei sotterranei, iniziato nel 2018, grazie ai finanziamenti di Diego Della Valle e della Tod's nell'ambito del più ampio piano di interventi che vede la maison al fianco del Ministero della Cultura. A tenere a battesimo questo Colosseo "segreto", lo stesso Della Valle, al fianco del ministro della Cultura Dario Franceschini e del direttore del Parco archeologico del Colosseo Alfonsina Russo.