Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Vesuvio, bus finisce in una scarpata a quota 1.000: i turisti a bordo erano appena scesi

EMBED

NAPOLI - Paura a quota mille sul Vesuvio: bus Eav cade in un avvallamento con autista a bordo, i turisti erano appena scesi. Una tragedia sfiorata poco dopo le 14 a quota mille dove un bus per il trasporto turistico Eav, appena parcheggiato in pendenza con l’autista a bordo, ha cominciato ad avanzare a vuoto. I turisti erano appena scesi dall’autobus per visitare il Gran Cono, mentre l’autista ha cercato di riprenderne il controllo. Il bus, tuttavia, ha proceduto rompendo il guardrail finendo nella scarpata.

Scuolabus contro un albero: morti 5 bambini delle elementari e 5 feriti. L'autista ha perso il controllo del mezzo

L’autista è riuscito a saltare dal bus in corsa mettendosi in salvo. Intervenuti sul posto gli agenti del commissariato di Polizia Portici Ercolano, agli ordini del primo dirigente Pietropaolo Auriemma, che hanno allertato la centrale operativa della polizia municipale di Ercolano, alla guida del comandante Francesco Zenti. Le pattuglie di polizia di Stato e Municipale sono intervenuti in soccorso dell’autista, uscito illeso dall’incidente. Intanto, sono giunti sul posto dei mezzi Eav che hanno tirato fuori il bus dall’avvallamento. La polizia Municipale ha provveduto a mettere in sicurezza l’area.

Francesca Mari