Vaccini, Bertolaso: «Lombardia squadra da Champions League, stiamo correndo»

EMBED

(LaPresse) "La Lombardia è da Champions League, vediamo se riusciamo a farle vincere lo scudetto". È la metafora calcistica che Guido Bertolaso, responsabile della campagna vaccinale lombarda e consulente del governatore Attilio Fontana, usa per inquadrare l'andamento delle vaccinazioni nel territorio lombardo. Secondo Bertolaso, oggi, la Lombardia potrebbe far segnare un nuovo record. "Continueremo ad andare avanti con questo ritmo - ha detto - e il treno continuerà a correre, tanto che oggi molto probabilmente supereremo le 115.000 inoculazioni. Non ci fermeremo neppure sabato e domenica e le cifre saranno importanti. Poi, da lunedì, ci assesteremo sulle 85-90.000 dosi al giorno". Bertolaso ha infatti sottolineato che "queste sono le dosi che l'Europa, attraverso il coordinamento del generale Figliuolo, assegna alla Lombardia, "se poi dovessero arrivare dall'Europa numeri più importanti saremo pronti ad aumentare perché la nostra capacità di fuoco può superare le 140.000 somministrazioni al giorno"

AstraZeneca, Speranza: «Stop vaccino per gli under 60»